L'Autorità Garante della Concorrenza sudafricana pone al centro dell'attenzione il settore farmaceutico, designandolo come prioritario nell'ambito della propria attività di enforcement. L'Autorità motiva tale interesse in ragione dell'impatto negativo che le condotte anticoncorrenziali in tale settore potrebbero comportare sui consumatori.

Il 13 giugno 2017 l'Autorità ha annunciato l'avvio di una serie di indagini nel settore dei farmaci antitumorali. In particolare, sono state annunciate indagini nei confronti di Roche e Genertech Inch., Pfizer Inc. e Aspen Pharmacare Holdings Ltd.

Con riferimento all'indagine che coinvolge Roche / Genertech, l'Autorità sospetta l'applicazione di prezzi eccessivi per un farmaco salvavita contro il cancro al seno (Trastuzumab).

Anche con riferimento a Pfizer, l'Autorità indaga in merito a presunti prezzi eccessivi che l'azienda praticherebbe per farmaci per il trattamento del cancro ai polmoni (Xalcori Crizotinib).

Infine, l'indagine avviata nei confronti di Aspen riguarda un presunto abuso di posizione dominante relativo all'applicazione di prezzi eccessivi per alcuni farmaci usati per combattere la leucemia (Leukeran), il mieloma multiplo e il cancro alle ovaie (Alkeran), nonché per un farmaco utilizzato nell'ambito di trapianti di midollo osseo (Myleran).

Come si ricorderà, nel 2016 il Gruppo Aspen è stato sanzionato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Italiana ("AGCM") per un abuso di posizione dominante legato ad eccessivi aumenti di prezzo per farmaci antitumorali non più coperti da brevetto. La decisione dell'AGCM è stata confermata con sentenza del Tar Lazio in data 13/06/2017. Di recente l'AGCM ha inoltre avviato una nuova istruttoria nei confronti di Aspen per possibile inottemperanza all’obbligo di "porre in essere ogni adempimento volto alla definizione di prezzi non iniqui".

L'annuncio ufficiale dell'Autorità Garante della Concorrenza sudafricana è disponibile al seguente link:

http://www.gov.za/speeches/media-statement-commissioner-investigation-manufacturers-cancer-drugs-13-jun-2017-0000.

La decisione di chiusura dell'istruttoria dell'AGCM e la decisione di avvio del procedimento di inottemperanza nei confronti del Gruppo Aspen sono disponibili, rispettivamente, ai seguenti link:

http://www.agcm.it/concorrenza/concorrenza-delibere/open/41256297003874BD/A2E0FDDC46C947B5C1258051003331BD.html

http://www.agcm.it/concorrenza/concorrenza-delibere/open/41256297003874BD/D00BAADC3A8A8725C12580EA004108BB.html