Privacy - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale UE il nuovo Pacchetto protezione dati

5 maggio 2016

Il 4 maggio 2016 sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea i testi dei seguenti atti legislativi:

  • Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, che abroga la direttiva 95/46/CE.
  • Direttiva (UE) 2016/680 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la decisione quadro 2008/977/GAI del Consiglio.
  • Direttiva (UE) 2016/681 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, sull'uso dei dati del codice di prenotazione (PNR) a fini di prevenzione, accertamento, indagine e azione penale nei confronti dei reati di terrorismo e dei reati gravi.

Si tratta del passaggio finale per l'entrata in vigore del c.d. "Pacchetto protezione dati", pensato per garantire un quadro normativo armonizzato in ambito europeo in materia di trattamento dei dati personali.

Il Regolamento entrerà in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea e diventerà definitivamente e direttamente applicabile in tutti i Paesi dell’Unione Europea dal 25 maggio 2018, data in cui dovrà essere garantito il perfetto allineamento fra la normativa nazionale e le disposizioni del Regolamento.

Quanto alle direttive, invece, gli Stati membri avranno 2 anni di tempo a far data dal 5 maggio 2016 per recepirne le disposizioni a livello nazionale.